Ebst

Il servizio


   

Ente Bilaterale Settore Terziario

Tel. 0444 562477  

Fax 0444 962819

     

 

L'Ente Bilaterale del Settore Terziario della Provincia di Vicenza, è una associazione senza scopo di lucro, costituita e gestita dall’organizzazione datorile CONFCOMMERCIO e dai sindacati dei lavoratori.
L'Ente Bilaterale del Settore Terziario della Provincia di Vicenza è stato costituito il 18/09/1990 allo scopo di garantire, attraverso lo strumento della bilateralità, il proficuo sviluppo del Settore Terziario e Turismo della Provincia di Vicenza. Esso assiste le Aziende aderenti con la finalità di seguire e realizzare iniziative di comune interesse per aziende e lavoratori inerenti il mercato del lavoro.
In particolare le sue competenze riguardano: mercato del lavoro, formazione, coordinamento delle tematiche demandate alla contrattazione collettiva territoriale, assistenza tecnica per espletare il tentativo di conciliazione, promozione incontro domanda offerta di lavoro, forme di sostegno al reddito.
Inoltre, in attuazione delle deleghe affidate agli Enti Bilaterali dalle recenti leggi in materia di occupazione e mercato del lavoro, il ruolo dell’Ente Bilaterale del Settore Terziario della Provincia di Vicenza viene rafforzato con assegnazione allo stesso di competenze importanti. Tali attribuzioni rendono l’Ente Bilaterale un protagonista di rilievo nella gestione del mercato del lavoro.

Risorse

L’erogazione di servizi da parte dell’Ente Bilaterale del Settore Terziario della Provincia di Vicenza è resa possibile grazie ai contributi versati dalle aziende aderenti e dai lavoratori. Il sistema di contribuzione previsto dai C.C.N.L. del terziario e del Turismo e dagli accordi Integrativi Provinciali è determinato nella seguente misura mensile:

Settore Terziario Art. 21 del C.C.N.L. e Art. 2 del Contratto Integrativo Provinciale
0,20% a carico dell’azienda;
0,05% a carico del dipendente;
da calcolare sull’imponibile previdenziale. 
 

Settore Turismo Art. 21 del C.C.N.L.
0,20% a carico dell’azienda;
0,20% a carico del dipendente;
da calcolare su paga base e contingenza
 

I contributi vengono versati tramite denuncia mensile INPS - UNIEMENS (ex DM/10)– con il codice W130.

ATTENZIONE 

La mancata adesione all’Ente Bilaterale comporta per le aziende del settore Terziario, oltre all’impossibilità di usufruire delle opportunità di maggiore flessibilità e dei servizi offerti, l’obbligo di corrispondere al lavoratore un elemento distinto della retribuzione calcolato nella misura dello 0,30% di paga base e contingenza, per 14 mensilità ed assoggettato alla normale imposizione previdenziale e fiscale ( rientra nella retribuzione di fatto, di cui all’art. 195)